News & Eventi

MedSpring organizza al CIHEAM Bari il terzo evento Euromediterraneo di intermediazione su ricerca e innovazione (27 maggio 2016)

Il Progetto MedSpring (Mediterranean Science, Policy, Research & Innovation Gateway)–finanziato dalla Commissione Europea nell’ambito del 7FP (FP7-INCO no.311780)– mira a migliorare la qualità della ricerca nell’area Euromediterranea, con uno speciale focus sulla cooperazione scientifica e tecnologica bi-regionale Euro-Mediterranea, sulla ricerca e l’innovazione (R&I), sul dialogo politico e sul monitoraggio della cooperazione stessa (www.medspring.eu).

Giunto alla terza edizione, sulla base dei successi dei precedenti eventi (Cairo 2014 e Berlino 2015), il prossimo brokeraggio sarà un evento regionale Euro-mediterraneo al quale parteciperanno aziende, organizzazioni, imprenditori e ricercatori provenienti da diversi Paesi dell'UE e del Mediterraneo. Obiettivo dell’incontro è facilitare la creazione di legami tra ricerca e innovazione attraverso partenariati pubblico-privati e tra ricerca e imprese. L’evento mira, inoltre, ad attivare attori nella Regione del Mediterraneo, coinvolgendo giovani imprenditori provenienti dai Paesi Partner Mediterranei (PPM), aiutandoli a creare networks per l'innovazione.

L'evento di brokeraggio stimolerà la partecipazione dei rappresentanti di poli di innovazione e idea-carriers provenienti da diversi Paesi mediterranei. Saranno coinvolti le reti regionali e i cluster esistenti, allo scopo di sostenere l'attivazione di partenariati commerciali e tecnologici.

60 i partecipanti (giovani imprenditori/ricercatori, start-up, enti di ricerca, imprese tech-driven, PMI e rilevanti networks pubblico-privati) provenienti da Paesi Euro-mediterranei che si incontreranno al CIHEAM di Bari per condividere progetti e proposte di cooperazione, procurarsi opportunità di finanziamento. Tra questi, 30 giovani imprenditori e ricercatori provenienti da Egitto, Iraq, Iran, Israele, Italia, Giordania, Marocco e Tunisia presenteranno le loro idee innovative nei settori dell’acqua (depurazione, decontaminazione, desalinizzazione), cibo (bioingegneria, orti sociali, prodotti tipici), energie rinnovabili (eolico, solare) e altri settori “cross border” quali ICT, green technology, servizi ambientali, salute e benessere animale.

Un’overview dei profili è presente sulla piattaforma di brokeraggio: https://www.b2match.eu/medspring2016/participants oppure sull’Agorà MedSpring: (http://agora.medspring.eu/brokerage_bari/index.html)

Nella mattinata del 27 maggio (inizio ore 9), dopo i saluti del Segretario Generale del CIHEAM, Cosimo Lacirignola e del Coordinatore del progetto MedSpring, Claudio Bogliotti, nel quadro della collaborazione avviata tra Seed&Chips e CIHEAM Bari, interverrà, tra gli altri, Claudia Laricchia (Director of Institutional Affairs - Seeds & Chips) con uno speech su Seeds&Chips, International Summit on Food Tech: business opportunities for a better tomorrow”.

A seguire, in sessioni tematiche sui temi di Acqua, Energia, Cibo e ICT, gli idea-carriers presenteranno ad imprenditori ed investitori i loro progetti innovativi.

Nel pomeriggio, nello stile degli “speed dates”, si terranno gli incontri bilaterali tra giovani innovatori e “business developers”.

Programma consultabile all’indirizzo: https://www.b2match.eu/medspring2016

 
 
Seguici su: